Fango e Gloria. Il cinema della Grande Guerra

base-cine

a cura di Associazione Circuito Cinema
in collaborazione con ERT Fondazione

Dal 29 gennaio al 26 febbraio presso Sala Truffaut, via degli Adelardi, 4 a Modena.

5 appuntamenti cinematografici con alcune pietre miliari della produzione filmica e altri lavori meno conosciuti o parzialmente dimenticati negli ultimi decenni. Da Charlie Chaplin in Shoulder Arms a La grande illusion di Renoir illuminato dalla iconica prova d’attore di Eric von Stroheim e Jean Gabin, passando per King and Country  di Joseph Losey con Dirk Bogarde.

La parte finale della rassegna vede due film italiani, Il Piave mormorò di Vico D’Incerti (1964) e Fango e Gloria. La Grande Guerra di Leonardo Tiberi (2014). Il primo dei due, dopo 50 anni, ancora sbalordisce per la forza con cui anche allora trattò la guerra che l’Italia “vinse”. Il film di Tiberi, un lavoro a metà strada tra un documentario e una fiction, dove soprattutto le parti dei documentari Luce sono interessanti.

La rassegna si apre con una lettura – Le grandi illusioni. Frammenti d’avant-guerre – a cura di Simone Francia e Simone Tangolo a cui seguirà il film di Chaplin.



Info per ingressi e biglietti

Tel. +39 059 236288 /+39 059 239222
info@salatruffaut.it